Glee 5×18 “The Back-Up Plan”

Avviso a tutti i lettori: questo articolo contiene spoiler relativi alla quinta stagione.

Dopo il grande successo con la prima di Funny Girl, Rachel si trova adesso ad essere acclamatissima da pubblico e stampa, dopo tre settimane dalla grande serata. Lo show va in scena con otto spettacoli a settimana, e la ragazza si trova finalmente a vivere il suo sogno. Dopo un altro spettacolo, un produttore della Fox va a trovarla in camerino, proponendole di sostenere un provino per una nuova serie televisiva, “La canzone di Salomone”. Il provino si terrà a Los Angeles il martedì successivo, ma la ragazza è impossibilitata a partecipare, dal momento che ha uno spettacolo tutte le sere. Prima di prendere decisioni affrettate, chiede al suo produttore di ridurre gli spettacoli, togliendone uno dalla settimana, per evitare di ammalarsi. Tutto ciò che riceve però in risposta è un imperterrito “no”; delusa da ciò e dalla routine dello show di Broadway, la ragazza canta “Wake Me Up”, mostrando ogni sua azione ripetuta all’infinito, spettacolo dopo spettacolo.

Trovandosi senza alternative, Rachel finge allora di essere malata, e chiede al produttore di Funny Girl di mandare in scena la sua sostituta. Senza preoccuparsi della sua bugia, vola fino a Los Angeles dove si esibisce al suo provino sulle note di “The Rose”. Al termine della canzone, però, le viene spiegato che la serie tv non ha niente a che vedere con la musica, ma con la fantascienza, e le viene chiesto di interpretare un pezzo del copione assieme al protagonista, Salomone. Il copione non fa per lei, che lo recita a fatica, e la scena deve terminare con un bacio tra i due personaggi, bacio inaspettato che lascia Rachel sconvolta e pietrificata. Decisa a lasciar perdere il progetto di quel telefilm, esce dall’edificio e riceve una telefonata dal suo produttore, che la informa preoccupato del fatto che la sua sostituta si è fatta male durante le prove e non potrà andare in scena; Rachel si trova così davanti a un ordine: dovrà presentarsi a teatro alle 19.30 o sarà licenziata. La ragazza si affretta a dirigersi verso l’aeroporto per prendere il volo delle 10, ma il suo taxi resta imbottigliato nel traffico; Rachel chiama immediatamente Kurt chiedendo aiuto disperatamente, e insieme a Santana riescono a trovare una soluzione. Il fatto che Santana avesse studiato tempo prima per fare la sostituta di Rachel non si rivela infatti uno svantaggio, anzi, perché si esibirà al suo posto fino a quando la star di Broadway non arriverà per il secondo tempo.

Una volta terminato lo show, Rachel decide di confessare la verità ai produttori, e viene convocata d’urgenza. Le viene detto che non sarà licenziata, dal momento che lei è necessaria per l’ottimo andamento dello show, ma che se dovesse ancora mentire verrà cacciata e le sarà fatta causa per violazione di contratto. Distrutta e umiliata, Rachel abbandona l’ufficio e riceve un’altra chiamata dal produttore della Fox, che le rivela, ovviamente, che il suo provino è andato male, ma che lei è piaciuta talmente tanto alla produzione che si è deciso di creare una serie tv interamente basata sulla sua vita, e che verrà presto convocata un’altra riunione.

Alla NYADA vediamo invece Blaine e Kurt che si preparano per un evento emozionante; una delle aule dell’università verrà dedicata a June Dolloway, che assisterà personalmente all’inaugurazione. Per l’occasione, gli studenti migliori della scuola si esibiranno, e i due ragazzi hanno ottenuto di duettare sulle note di “Story Of My Life”.
Durante l’evento, cantano di fronte alla donna, che si mostra interessata alle loro doti canore. Al termine dell’esibizione, June si avvicina a Blaine, confessandogli di aver visto in lui il talento di un diamante grezzo che lei è disposta a mettere in luce per brillare. Kurt porta un po’ di rancore alla donna per non aver riconosciuto il suo talento, ma è contento che il fidanzato sia stato apprezzato.
Blaine viene così invitato a partecipare a un evento pieno di gente ricca e famosa, durante il quale si esibisce con June in “Piece Of My Heart”. Durante una delle loro tante chiacchierate, June dice a Blaine di essere intenzionata a mostrare a tutti il suo talento, in uno speciale show di una serata che sarà da lei organizzato. Purtroppo però, la richiesta di Blaine di includere Kurt nello show viene bruscamente rifiutata.

L’ultima parte della puntata mostra Mercedes nello studio di registrazione insieme a Santana, alla ricerca dell’ispirazione per incidere il suo primo singolo. La cantante è intenzionata a cercare nuovi suoni e una nuova acustica, e per questo scende con l’amica nel seminterrato, dove cantano un brano rap, “Doo Wop (That Thing)”, trovando finalmente il giusto sound e decidendo di registrare l’album lì sotto.
Mercedes prende poi un’altra decisione, quella di far sì che il suo singolo sia un duetto tra lei e Santana; la proposta viene scoraggiata dai produttori, dal momento che Santana è sconosciuta nel mondo musicale e, per lanciare la carriera di Mercedes, sarebbe necessario un primo duetto con una grande star. La ragazza non si dà però per vinta, invitando comunque l’amica a registrare un duetto insieme a lei.

Personalmente, ho trovato adorabile il discorso di Santana a Rachel dopo averle salvato la faccia esibendosi al posto suo a Broadway, confessandole di tenere molto a lei, ma chiedendole ironicamente di non dirlo a nessuno. Non ho invece apprezzato come gli sceneggiatori facciano sembrare Rachel una ragazzina ambiziosa che non si accontenta mai. Insomma, prima desiderava entrare alla NYADA con tutta se stessa e poi l’abbandona per testardaggine; poi ottiene il ruolo di Fanny Brice, ruolo desiderato per tutta la vita, e si dimostra disposta a rischiare di essere licenziata per partecipare a un provino per la Fox. Stanno creando, a parer mio, una Rachel incontentabile.
Inoltre, ma su questo non c’erano dubbi, abbiamo visto Santana indossare l’uniforme del locale in cui lavora, ma ovviamente non abbiamo ottenuto alcun tipo di riferimento sul fatto che lavori ancora con l’ex-fidanzata Dani o sulla lunghissima vacanza assieme a Brittany. Ovviamente.

Per questo episodio, la mia performance preferita è senza dubbio “Story Of My Life”, eseguita da Kurt e Blaine, che potete rivedere a questo link: http://www.youtube.com/watch?v=9wHonAkXfuQ
Potete invece vedere il promo della prossima puntata, “Old Dog, New Tricks”, cliccando qui: http://www.youtube.com/watch?v=FgLpgCLTCTo
Il prossimo episodio sarà scritto da Chris Colfer, che interpreta Kurt.

Alla prossima!

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...