Recensione Audible – “Bossypants” (estratto)

La serie di recensioni riprende questa settimana con l’estratto gratuito da “Bossypants” di Tina Fey reperibile su Audible, dove è in formato audio della durata di 31 minuti. L’estratto presenta le prime pagine del libro, lette dall’autrice (per la versione inglese). Per chi non lo sapesse, Tina Fey è un’autrice televisiva e un’attrice (famosissima la sua interpretazione in Mean Girls).

L’audiolibro è raccontato in prima persona dall’autrice, e si presenta come una comica autobiografia. Il libro si apre con una breve premessa che Tina Fey rivolge a tutti i lettori, che abbiano essi trovato il libro per sbaglio, che stiano leggendo il libro moltissimi anni dopo o che lo stiano facendo perché realmente interessati all’argomento trattato.
Quello che l’autrice vuole fare attraverso questo libro, infatti, è rispondere alle domande che le vengono fatte più di frequente, e cioè: come ci si sente ad essere il boss donna di una compagnia? Come bisogna trattare gli altri, specialmente del sesso opposto? Come si ottiene successo nel mondo femminile? Quando ti sei sentita una donna per la prima volta? E molto, moltissimo altro.

Nell’audiolibro Tina riesce, con straordinaria ironia e humor, a rispondere a tutti i quesiti che le sono stati posti, saltando di pala in frasca, dalla sua infanzia, all’età più matura, poi di nuovo all’adolescenza e così via, in un continuo salto temporale che invece di provocare nausea ha come conseguenza una dose massiccia di risate. Ascoltando il racconto dell’autrice arriviamo così a scoprire i suoi primi passi nel mondo come donna, la sua scoperta delle mestruazioni e il (poco) valido aiuto fornito da sua mamma, la scoperta del mondo maschile e dei mille problemi creati nel mondo femminile. Credo che in assoluto la parte più esilarante dell’estratto sia stata per me l’analisi di come le donne trovino sempre qualcosa che non va nel loro corpo: cellulite, naso, peli, sopracciglia, seni di grandezza diversa, e di come per ognuno di questi piccoli problemi il mondo cosmetico presenti un’immediata soluzione. Semplicemente ilare.

Personalmente, la lettura di questo estratto mi ha fatto sorridere per l’intera mezz’ora della sua durata. Ho adorato la tecnica di narrazione informale e semplice scelta dall’autrice, e anche se alcuni temi trattati nell’incipit non possono essere definiti di grande spessore, l’ho trovato comunque adorabile.
Ne consiglio la lettura a chiunque voglia un libro leggero e divertente ma che allo stesso tempo racchiuda un significato e una riflessione dietro le risate. Non lo consiglio invece a chi ha poco senso dell’umorismo o non comprende a pieno lo humor di Tina Fey; men che meno lo consiglio a chi si aspetta una guida formale dettagliata su come essere una donna di successo, perché il libro non è unicamente quello.
Ho ricercato brevemente su Internet una possibile versione italiana, ma non sembra esistere; perciò chiunque fosse interessato può sempre ricorrere alla versione inglese, disponibile su carta su Amazon, in formato digitale su iTunes o audio su Audible.

Alla prossima recensione di Audible (che verrà pubblicata tra un mese circa), con l’estratto da “The Kite Runner” di Khaled Hosseini.

Annunci

2 risposte a “Recensione Audible – “Bossypants” (estratto)

  1. If some one needs expert view about running a blog after that i advise him/her
    to go to see this weblog, Keep up the good work.

    Mi piace

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...