Recensione Glee 6×07 “Transitioning”

Avviso a tutti i lettori: questo articolo contiene spoiler relativi alla sesta (e ultima) stagione.

Questo episodio è stato, a mio parere, strepitoso, ma scenderò nei dettagli alla fine dell’articolo; il tema della puntata è, come da titolo, la transizione da una fase ad un’altra, espresso in questo caso in tre occasioni: il passaggio da donna a uomo del Coach Beiste, l’abbandono di Rachel della casa in cui ha trascorso infanzia e adolescenza e la fine di una relazione (volete sapere quale? Continuate a leggere!)

La puntata si apre di nuovo con un’esibizione: vediamo i Vocal Adrenaline durante le loro prove, intenti a esercitarsi cantando “You Give Love A Bad Name” di Bon Jovi. Trovate qui la performance di Glee, e qui la canzone originale. Durante l’esibizione, Will ragiona su come il lavoro come vocal coach di questo gruppo abbia cambiato la sua vita: ora ha uno stipendio altissimo, oggetti di lusso ma non insegna più secondo i principi con cui insegnava alle Nuove Direzioni. Tutto ciò che questo gruppo vuole è vincere, in modo egoistico e senza interessarsi agli altri membri del gruppo, e non è ciò per cui lui ha sempre lottato.

glee coach sheldon beisteAl liceo, intanto, torna il Coach Beiste, ormai “il” perchè ha definitivamente cambiato sesso, passando dal nome Shannon a Sheldon; l’accoglienza che riceve è splendida: Sue si dimostra amichevole e disponibile, Sam è un grande amico e nessuno commette atti di bullismo nei suoi confronti. Tutto fino a quando, tornando verso la sua macchina nel pomeriggio, il Coach la trova rovinata e coperta da una scritta offensiva, mentre di lato scappano i colpevoli: i Vocal Adrenaline. Ma la cattiveria di questo gruppo non finisce qui, perchè i membri decidono infatti di lanciare delle uova, come da tradizione, contro i coach dei gruppi avversari; ecco che vediamo così Rachel e Blaine, coperti di residui di tuorlo, andare a lamentarsi da Will.

foto 4Il professore va su tutte le furie. scatenando la sua ira sull’intero gruppo e specialmente su Clint, il loro borioso leader, in un disperato tentativo di insegnare loro che la tolleranza è più importante della vittoria. Per cercare di trasmettere questo messaggio ai suoi ragazzi, Will chiama Unique, la ragazza transgender che avevamo visto nella terza, quarta e quinta stagione, che si esibisce con il professore davanti ai Vocal Adrenaline, cantando “Same Love” di Macklemore & Ryan Lewis con Mary Lambert. Potete trovare qui la performance di Glee, e qui la versione originale del brano. Nonostante la splendida esibizione, i ragazzi non cambiano il loro punto di vista, e Will inizia a prendere in considerazione l’idea di lasciare il lavoro, pensando che i suoi principi morali siano più importanti del denaro, ma riflettendo anche su come ora abbia un figlio da mantenere.

Cambiando argomento arriviamo a Rachel, che ha appena scoperto che la casa in cui sta vivendo e in cui ha trascorso infanzia e adolescenza è stata venduta; consapevoli di ciò che questo significhi per lei, tutti i suoi amici e i membri del Glee Club organizzano una festa d’addio nel suo scantinato, dove tutti si esibiranno in duetti. GLEE: Kurt (Chris Colfer) spins the wheel of musical fortune in the "Transitioning" episode of GLEE airing Friday, Feb. 13 (9:00-10:00 PM ET/PT) on FOX. ©2015 Fox Broadcasting Co. CR: Greg Gayne/FOXPer scegliere le coppie, i ragazzi ricorrono a un’enorme “ruota della fortuna”: Sam finisce “casualmente” con Rachel, Mercedes con Roderick e Kurt con Blaine, grazie a un’ulteriore spintarella della ruota. Una volta iniziata la festa, la prima coppia si esibisce lasciando tutti a bocca aperta e creando un’atmosfera allegra e gioiosa: si tratta di Mercedes e Roderick che cantano “All About That Bass” di Meghan Trainor. Cliccate qui per vedere la splendida performance di Glee, e qui per ascoltare la canzone originale.

Al termine della canzone, Rachel e Sam salgono di nascosto le scale per tornare al piano di sopra, nella stanza di Rachel, dove la ragazza gli mostra una parete sulla quale ha raccolto tutte le foto con i momenti più significativi del Glee Club. GLEE: Rachel (Lea Michele) moves out when she finds out her childhood home has been sold in the "Transitioning" episode of GLEE airing Friday, Feb. 13 (9:00-10:00 PM ET/PT) on FOX. ©2015 Fox Broadcasting Co. CR: Beth Dubber/FOXRachel ammette anche di non essere riuscita a metterle in una scatola, perchè vorrebbe che rimanessero lì per sempre; Sam la capisce, ma la incoraggia anche ad andare verso il futuro, creando sempre più momenti e ricordi di cui tenere le fotografie. Alla fine, i due ragazzi (inevitabilmente) si baciano, andando poi a finire sdraiati sul letto (a pomiciare? a coccolarsi? a fare l’amore? Non ci è dato saperlo).
Tornando al piano di sotto, è il turno del duetto di Kurt e Blaine, che cantano “Somebody Loves You” di Betty Who. Bellissima l’esibizione e anche l’ambiente creato intorno ad essa, pieno di costumi, maschere e vestiti colorati. Potete rivedere la performance qui e la canzone originale cliccando qui. Una volta finita la canzone, è tempo che Blaine torni a casa, e Kurt lo accompagna fuori; immersi nei ricordi e parlando di come tutto sia iniziato tra loro, Blaine zittisce improvvisamente Kurt con un bacio, scappando via di corsa, senza una parola.

Una volta scesi di nuovo nel seminterrato, ora tocca a Sam e Rachel cantare sulle note di “Time After Time” di Cindy Lauper. Per vedere la performance di Glee, clicca qui; se preferisci ascoltare il brano originale, lo trovi qui. foto 2Consiglio a tutti di vederla, perchè la fine è splendida: Rachel, tenendo Sam per mano e aiutata da tutti i suoi amici, toglie le foto dal muro per metterle in un grande album, dove magicamente prendono vita e ci fanno rivivere quei bellissimi momenti passati.
Il giorno dopo, Blaine affronta Dave e confessa di aver baciato Kurt e di amarlo ancora; Dave si dimostra estremamente comprensivo e affettuoso, incitandolo ad andare da Kurt e dirgli tutta la verità. Ma quando Blaine lo raggiunge, lo trova insieme a Walter, Sam e Rachel, pronti a uscire per un appuntamento a quattro, e le parole gli muoiono in gola.

L’episodio si conclude con Will che si comporta in modo strano: raggiunge i Vocal Adrenaline affermando di essersi sbagliato, e di come abbia capito che il loro comportamento sia l’unico che li può portare alla vittoria. Li conduce così di notte al liceo di Lima, intenzionato a vendicarsi delle Nuove Direzioni ideando lo scherzo del secolo,  ma la realtà è un’altra: Will li ha tratti lì con l’inganno, per mostrare loro una cosa che non avranno mai: sostegno e unità reciproci. Di colpo, infatti, le luci del palco si accendono e compare Unique cantando “I Know Where I’ve Been” dal musical Hairspray, uno dei miei preferiti. foto 1 (1)Dopo un attimo sale sul palco anche il Coach Beiste, e alle spalle di Unique appare un immenso coro di persone transgender che lo accoglie, invitandolo a cantare. Il coach non può fare altro che unirsi a loro, profondamente commosso e riconoscente per la dimostrazione di supporto e affetto. Cliccate qui per vedere la performance di Glee (non ve ne pentirete) e qui per la versione originale del brano.

Qualcuno non è però altrettanto riconoscente: i Vocal Adrenaline si rivoltano contro Will, insultandolo e affermando quanto lui sia un cattivo insegnante. Stanco di tutto, il professore abbandona l’incarico, trovandosi così senza lavoro. Nel tentativo di offrirgli un sostegno, Rachel e Kurt gli propongono di lavorare al loro fianco come consulente delle Nuove Direzioni, l’unico gruppo a cui lui appartenga veramente, e Will non può fare altro che accettare.

foto 3

Personalmente, ho adorato questa puntata; non è certo stata perfetta dal punto di vista della storia, ma è stata comunque strutturata in modo splendido e logico, cosa che non accade spesso con Glee. Ho amato particolarmente il sostegno dato da Sue, Sam e Spencer al coach Beiste, il bacio improvviso di Blaine e il coro di transgender formato da Unique per accompagnare l’ultima esibizione. Pur non apprezzando ancora a pieno la coppia Samchel, inizio a trovarli carini e ad ammettere che tra di loro c’è chimica: vedremo come verrà sviluppata la cosa. Ottima anche la scelta delle canzoni e dei rispettivi interpreti. Questo episodio mi ha fatto davvero rendere conto di come Glee stia giungendo ormai alla fine, e di quanto abbia significato per me; sono contenta che non stiano sprecando gli ultimi episodi ma che stiano cercando di trarne qualcosa di emozionante e toccante.

La mia performance preferita (che scelta ardua anche questa volta!) è sicuramente “All About That Bass” cantata da Mercedes e Roderick, che potete rivedere direttamente qui sotto. La canzone, perfetta per loro a causa della loro “stazza”, viene eseguita perfettamente e meravigliosamente.

Se come me non vedete l’ora di vedere il prossimo episodio, dal titolo “A Wedding” (si, è proprio quello che pensate), potete guardarne il promo direttamente qui sotto. La recensione dell’ottavo episodio verrà pubblicata domenica 22 febbraio entro le 12; ogni cambiamento di orario verrà pubblicato su Twitter (vedi link in basso). Alla prossima!


“Bits and Pieces” è adesso su numerosi social network; potete trovare il profilo del blog ai seguenti link:
Twitter
Instagram
Pinterest
Tumblr
Google+
Per richieste private o collaborazioni, il blog ha adesso un suo indirizzo e-mail: bitsandpieceswordpress@gmail.com

Annunci

6 risposte a “Recensione Glee 6×07 “Transitioning”

  1. I enjoy you because of your entire efforts on this web page. My mum takes pleasure in going through research and it is easy to understand why. Almost all learn all of the lively form you provide practical items by means of this web site and as well strongly encourage contribution from some other people on this article and my daughter is actually learning a great deal. Have fun with the remaining portion of the year. You’re the one doing a tremendous job.
    raspberry ketones reviews http://raspberryketoneplusreview.santeavis.net/

    Piace a 1 persona

  2. I blog frequently and I truly thank you for your content.
    This article has truly peaked my interest. I will take a note of your website and keep checking for new information about once a week.
    I opted in for your Feed as well.

    Piace a 1 persona

  3. Awesome! Its truly amazing post, I have got much clear idea regarding from this piece of writing.

    Piace a 1 persona

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...