Piccole coccole per star bene

Quante volte troviamo il tempo per coccolarci veramente? Quante volte riusciamo a mettere momentaneamente da parte gli altri e a focalizzarci sui nostri bisogni, sia fisici che psicologici? Per quanto mi riguarda, questo non avviene spesso, come credo sia per molte persone. Come sicuramente la maggior parte di voi, sono una persona che tende a mettere al primo posto le necessità delle persone intorno a lei, dando priorità agli altri e dedicandosi a se stessa solo se avanza tempo, cosa che avviene raramente. Per quanto questo comportamento possa apparire altruista, però, spesso è necessario ritagliarci qualche spazio solo per noi stesse, per stare da sole e coccolarci come solo noi sappiamo fare. Ho deciso di scrivere questo articolo per parlarvi di tutte le cose (non in ordine di importanza) che amo fare quando decido di prendermi un po’ di tempo per stessa e sapere di essermelo meritato. Buona lettura!

  1. Leggere un bel libro. La lettura è una delle mie più grandi passioni ma, sfortunatamente, è anche una delle cose che viene lasciata da parte quando mi ritrovo con moltissimi impegni. Non appena ho un po’ di tempo per me o un giorno libero, adoro mettermi sul divano, magari sotto una calda coperta, con la mia gatta sulle gambe e perdermi in un bel romanzo. Al momento sto leggendo (e amando) “Per Sempre” di Susanna Tamaro, di cui troverete la recensione sul blog il prossimo mese.
  2. Farmi una maschera (viso o capelli). Di solito, quando sono sovraccarica di impegni e stress, i miei capelli e la mia pelle ne risentono, perdendo luminosità e bellezza. Per questo motivo, non appena ne ho l’occasione, mi piace coccolarmi con una bella maschera per restituire loro idratazione e lucentezza; al momento, la mia maschera viso preferita è la Maschera Rigenerante della QC Terme (che potete acquistare qui), mentre la mia maschera per capelli del momento è la Maschera Ristrutturante ai semi di lino della Kelemata (trovate qui la mia recensione e relativi link per l’acquisto online). Entrambe fanno quello che promettono, dando enormi benefici a viso e capelli. Da provare!20140527-112539-41139545.jpg
  3. Ascoltare musica. Quando ho bisogno di coccolarmi e stare con me stessa, spesso avviene con un sottofondo musicale. Chi mi conosce sa quanto io sia patita di Grey’s Anatomy e del mio amore per la maggior parte delle canzoni che vengono utilizzate di sottofondo allo show. Molti potrebbero trovarle tristi o noiose, ma per me sono estremamente rilassanti e mi spingono a riflettere, entrando in una diversa prospettiva mentale. Alcune delle mie preferite sono Grace di Kate Havnevik, Somewhere Only We Know di Keane, Today Has Been Okay di Emiliana Torrini, Therapy di Mary J. Blige, Keep Breathing di Ingrid Michaelson e Chasing Cars degli Snow Patrol. La lista potrebbe andare avanti all’infinito, ma magari è il caso di fermarci qui 😉 Vi consiglio comunque di ascoltarle, vi basta cliccare sui singoli titoli. Sono uniche!
  4. Stare al calduccio. Questo può sembrare strano e random, ma sono una persona che tende ad aver freddo con molta facilità, e chi mi conosce bene sa che è raro sentirmi lamentare del caldo e che la mia attività preferita da settembre ad aprile è sedermi in una zona colpita dal sole e rimanere lì a godermi il calore sulla pelle. Per una che patisce il freddo come me, trovare una fonte di calore è una vera e propria coccola, sia che si tratta di una coperta, di un caminetto, di un abbraccio sul divano o del sole. Se sento di avere eccessivamente freddo, infatti, non riesco a rilassarmi e il mio cervello è occupato solamente dal pensiero della temperatura bassa 😀 foto 3 (1)
  5. Guardare qualche video rilassante. Spesso mi piace staccare la spina guardando alcuni video di yoga, di meditazione o semplicemente di alcune YouTuber che pubblicano video rilassanti. La mia preferita è Niomi Smart, di cui potete trovare qui il canale. Non mi soffermo a parlare di lei, dal momento che le dedicherò molto presto un nuovo YouTube Spotlight.
  6. Bere un tè caldo. Adoro il tè, fin da bambina, e adesso che sono più grande lo vedo come una fonte di profondo relax. Le sere in cui riesco a fermarmi un attimo e godermi una tazza di tè verde con qualche biscotto all’orzo noto subito la differenza, nel mio umore, nella qualità del sonno e nella mia calma in generale. foto 2 (1)
  7. Cucinare e sperimentare. Premetto che non sono mai stata un’amante della cucina; se possibile, amavo tutto ciò che era veloce, facile e semplice da preparare. Adesso, invece, sto sviluppando un vero e proprio amore per la cucina e la preparazione di cibi sani e genuini. Compro libri e riviste di cucina, cerco ricette online, mi informo sui nutrienti di alcuni alimenti e poi mi metto all’opera. Di recente ho infatti sperimentato l’emozione di mangiare qualcosa fatto con le mie mani, seguendo una ricetta mai sperimentata prima. A proposito, vi interesserebbe leggere qualche articolo sull’argomento salute e cucina? Fatemi sapere! foto 1 (1)
  8. Organizzare. Un’altra cosa che amo fare quando ho bisogno di una pausa è darmi all’organizzazione, per quanto per molte persone questo possa avere proprio l’effetto contrario. Per me mettere ordine in alcune aree della mia vita ha un profondo effetto terapeutico, mi aiuta con l’ansia e mi fa essere più serena e tranquilla. Non importa di cosa si tratti, basta che si possa organizzare: un cassetto, una scatola, il piano della cucina, la dispensa, un programma di studio da impostare, la suddivisione dei pasti della settimana, la lista della spesa, il mio materiale di studio dell’università, la giornata successiva… Insomma, ogni scusa è buona per organizzare e distrarre il mio cervello. C’è un motivo se amo la mia agenda così tanto, ed è perchè spesso è una delle poche ancore che ho quando mi sembra di andare alla deriva. foto 4 (1)
  9. Il blog. Per quanto a volte gestire questo blog possa essere stressante a causa della componente ansiosa che aggiungo inevitabilmente sempre, dedicarmi alla stesura di un nuovo articolo, alla modifica delle foto, alla pubblicazione e al layout di questa piattaforma che ormai è come un figlio per me, mi aiuta ad essere più calma e a concentrarmi su qualcosa di diverso. Per me è un enorme supporto e aiuto, non so come farei senza, penso che sia una delle più grandi valvole di sfogo che ho.
  10. Guardare una serie tv. Dedicarmi a un telefilm che amo distrae la mia mente, donandomi quaranta minuti di tranquillità per staccare da tutto il resto. Amo simpatizzare per i diversi personaggi, mettermi nei loro panni e trasferire alcune delle cose che accadono loro all’interno della mia vita. Per sapere quali telefilm sto seguendo in questa stagione televisiva, cliccate qui.

In conclusione, queste sono le cose che faccio nel mio tempo libero e che mi aiutano a rilassarmi e a dedicare un po’ più di tempo a me stessa. Spero che l’articolo vi sia piaciuto e vi abbia ispirato a coccolarvi un po’ più spesso, perchè ve lo meritate. Fatemi sapere nei commenti quali sono i vostri rituali personali di relax e coccole. Alla prossima!


“Bits and Pieces” è adesso su numerosi social network; potete trovare il profilo del blog ai seguenti link:
Twitter
Instagram
Pinterest
Tumblr
Google+

Per richieste private o collaborazioni, il blog ha adesso un suo indirizzo e-mail: bitsandpieceswordpress@gmail.com

Annunci

3 risposte a “Piccole coccole per star bene

  1. Pingback: Prodotto del Mese – Ottobre 2015 | Bits and Pieces

  2. Di solito quando voglio rilassarmi accendo il pc e medito con i brani di Ludovico Einaudi come sottofondo, dopodichè mi accoccolo nel mio pigiamone, preparo una tisana, accendo una candela (in questo periodo adoro quelle che sanno di vaniglia o cannella) e mi metto a leggere un libro (ho appena iniziato Sorella, mio unico amore di Joyce Carol Oates). Dopodichè cedo al richiamo di Morfeo e vado a nanna libera dai pensieri.
    P.S. Voto per i post sulla cucina! 🙂

    Piace a 1 persona

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...