“Per Sempre” di Susanna Tamaro

Ormai dovrebbe essermi chiaro, ormai dovrei aver imparato la lezione. E invece no. Quello che continuo a non capire è che i libri che solitamente lascio appassire per anni sui miei scaffali sono poi quelli che più mi lasciano a bocca aperta quando finalmente decido di aprirli, e cambiano completamente il mio modo di pensare. Per questo romanzo, “Per Sempre” di Susanna Tamaro, è successa la stessa cosa. Questo splendido libro è rimasto a impolverarsi sulla mia libreria per quattro anni, fino a quando mi sono costretta a prenderlo e a leggerlo. Spesso se un libro non ci attrae da subito, magari ci sentiamo sopraffatti dal numero delle pagine, o almeno a me capita di sentirmi intrappolata, come se fossi costretta a terminarlo a tutti i costi, poco confortata dallo spessore del libro. Per questo è stato diverso: nonostante abbia poco più di duecento pagine, lo avrei amato e letto interamente anche se ne avesse avute ottocento. Volete sapere di più su questo romanzo che ha cambiato il mio modo di vedere la vita? Continuate a leggere!

Per Sempre Susanna Tamaro - RomanzoQuesta è una di quelle recensioni in cui sono costretta a raccontare pochissimi dettagli della trama, per paura di svelare troppo; già il retro di copertina, con la sua citazione di una parte del volume, lascia intravedere in linea generale dove andrà a parare la storia, perciò non voglio rivelare troppo. Mi limiterò a dire che la storia è raccontata in maniera sublime in prima persona da Matteo, un uomo di cui preferisco non dire l’età per motivi che capirete leggendo. Nel corso del libro andremo avanti e indietro tra passato e presente, scoprendo com’era da bambino, i suoi pensieri da ragazzo, le sue crisi durante l’adolescenza, le prime esperienze da giovane adulto e le difficoltà di essere uomo.

Matteo stupisce subito fin dalla prima pagina, dove si presenta a noi quasi come un eremita che vive in un rifugio isolato su un monte, offrendo riparo, ristoro e supporto morale a chi passa per il sentiero. Per quando questa sua vita sia interessante agli occhi del lettore, ciò che risulta ancora più accattivante è la necessità di capire che cosa l’abbia spinto ad andare a vivere lassù, lontano dal caos della città. Pian piano, pagina dopo pagina, scopriamo che tutto, compresa la sua essenza, ruota intorno a un nome. Nora.

Per Sempre Susanna Tamaro - RomanzoL’intero libro è una lettera, una lunghissima lettera a cuore aperto dedicata a questa figura femminile di cui all’inizio ci è dato poco sapere, se non quasi nulla. Proprio come faremo con Matteo, però, scopriremo il suo passato di ragazza, fino al momento in cui le loro vite si sono incrociate e hanno iniziato a influenzarsi a vicenda. Se anche vi raccontassi la vicenda per intero, e soprattutto gli avvenimenti successivi, potreste ancora pensare che la storia sia banale, già vista e rivista, ma non è così, per niente. Susanna Tamaro presenta un tema di cui si parla quotidianamente con uno stile così profondo e riflessivo che è impossibile non rimanerne sbalorditi.

Come faccio ad affermare che questo libro abbia cambiato il mio modo di vedere la vita? Perchè il modo in cui la storia viene affrontata è divino, aprendo gli occhi del lettore sulla vera essenza delle cose, sul significato della vita, della morte e dell’amore. Mi rendo conto che, non potendo raccontare troppo della trama per non svelare ogni cosa, questa recensione possa sembrare molto vaga e vi possa lasciare un po’ scettici. Cercherò così di elencarvi i principali temi trattati in questo romanzo, ma tenete presente che ognuno di loro viene affrontato in maniera intensa e profondamente riflessivo. Questo romanzo tratta principalmente di:

  • Legame tra Vita e Morte
  • Legame tra Vita e Natura
  • Il rapporto dell’uomo con Dio
  • La presenza e l’essenza di Dio nella nostra vita
  • L’Amore senza limiti
  • Il cambiamento drastico
  • La disgrazia
  • La crescita personale
  • Il Bene, il Male, e il rapporto tra i due
  • L’Aldilà
  • La Vita e il suo significato
  • La compagnia e la solitudine
  • La semplicità delle cose

Queste sono solo alcune delle tematiche che l’autrice affronta nel corso della storia; ad alcune si fa riferimento in maniera palese, mentre altre sono più nascoste tra le righe, e sta al lettore cogliere tutte le sfumature. Sono convinta che potrei rileggere questo libro all’infinito, e ogni volta ci troverei un dettaglio in più, un significato diverso, un concetto fondamentale che mi era sfuggito e che aveva distorto la mia visione delle cose. Uno di quei libri che cambia da solo, muta ogni volta in qualcosa di diverso, a seconda di come ci sentiamo nel momento in cui decidiamo di leggerlo.

Per Sempre Susanna Tamaro - RomanzoDi questo libro ho apprezzato soprattutto lo stile narrativo, perchè chiunque potrebbe scrivere una storia del genere, ma solo Susanna Tamaro lo sa fare racchiudendola in un insieme di metafore, paragoni e similitudini che ogni volta mi lasciavano ferma a riflettere sul vero significato nascosto dietro quelle parole. Per questo motivo credo che questo libro possa essere letto in due modi: il primo è un metodo più “superficiale”, con il quale ci si concentra solo sul capire la storia di Matteo, il suo legame con Nora e come l’ha portato dove si trova adesso; il secondo è un metodo molto più profondo, che consiste nell’analizzare i concetti espressi dall’autrice (tramite la voce del protagonista) e tentare di comprenderne la vera essenza e il vero significato. “Per Sempre” non è un libro, ma una vera esperienza di apertura alla vita e al suo senso.

Il messaggio più bello che ho ricevuto dalla lettura di questo romanzo (e credetemi, ce ne sono a bizzeffe) è come nessuno di noi sia totalmente buono o totalmente cattivo, ma di come Bene e Male siano eternamente legati tra di loro, non due concetti separati. Questa idea è presente nel corso dell’intera storia, venendo però sviluppata più in profondità verso la fine del romanzo. Ed eccomi a parlare del finale! Non potendovelo ovviamente raccontare, mi limito a lasciarvi con un: mamma mia! Per tutto il corso del libro, mi ero immaginata un lieto fine sdolcinato o comunque qualcosa di scontato, e invece sono stata puntualmente sorpresa dall’abilità della scrittrice. Semplicemente sbalorditivo!

Per Sempre Susanna Tamaro - Romanzo

A chi consiglio la lettura di questo libro? A tutti quanti, nessuno escluso. Non importa la vostra età o sesso, il vostro passato, la vostra credenza religiosa o le vostre esperienze di vita, perché questo libro ha qualcosa da offrire a chiunque, fossero solo due righe che vi rimarranno nella mente per sempre oppure l’intero significato del volume. Vi sfido a leggerlo per intero, chiuderlo dopo l’ultima pagina e pensare: “Non c’è neanche una parte del libro che mi sia piaciuta o abbia cambiato il mio modo di pensare alla vita”; vi sfido perché sono convinta che una cosa del genere non potrebbe succedere.

Unica avvertenza: come sarà probabilmente trapelato da questa recensione, non si tratta di un romanzo leggero, anzi. Non è uno di quei libri che potete leggere in spiaggia, facendovi distrarre da ciò che accade intorno a voi, perchè è uno di quelli che bisogna aprire in solitudine, in un luogo tranquillo, comodo e con tutto il tempo necessario a riflettere su ciò che stiamo leggendo. C’è un tempo e un luogo per tutto, e questo romanzo richiede solitudine e pace per essere compreso al meglio.

Che dire? Questo libro è diventato in assoluto il mio secondo libro preferito di tutti i tempi (il primo è “Il Giardino Segreto” di F. H. Burnett) e mi ha cambiato per sempre. Se l’avete già letto o avete intenzione di farlo (potete acquistarlo qui), parlatene nei commenti insieme agli altri lettori. Un bacione e alla prossima!


“Bits and Pieces” è adesso su numerosi social network; potete trovare il profilo del blog ai seguenti link:
Twitter
Instagram
Pinterest
Tumblr
Google+

Per richieste private o collaborazioni, il blog ha adesso un suo indirizzo e-mail: bitsandpieceswordpress@gmail.com

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...