“Wake Up Successful” di Romuald Andrade

Ciao a tutti e bentornati sul mio blog! Di recente mi sono accorta che è passato un bel po’ di tempo dalla mia ultima recensione di un libro, e quindi ho deciso di parlarvi di un volume leggero e veloce da leggere che potrebbe cambiare il vostro modo di gestire le giornate e migliorare la vostra produttività. Si tratta di “Wake Up Successful” di Romuald Andrade, che potete scaricare da Amazon cliccando qui. Tenete presente che di questo libro non esiste la versione cartacea, ma solamente quella digitale. Pronti a scoprirne di più?

Questo volume, contenente circa 200 pagine ma molto scorrevole da leggere, illustra i modi migliori per svegliarsi pieni di energia e motivazione, in modo da poter affrontare la propria giornata al meglio. L’autore sostiene che come viviamo i primi venti minuti di ogni giorno imposterà il modo in cui si svolgerà la nostra giornata. Insomma, se riusciamo a radunare la nostra produttività e impegno fin da subito, questo si svilupperà nel corso della giornata in modo automatico. Ovviamente, è più facile a dirsi che a farsi.

foto 1

Conosciamo tutti la sensazione letargica di essersi appena alzati, soprattutto dopo aver dormito meno del necessario, quando l’ultima cosa di cui abbiamo voglia è dedicare venti minuti alla nostra produttività. Al massimo, li dedichiamo a rimandare la sveglia di un po’. In questo libro, Romuald Andrade svela tutti i segreti per riuscirci senza viverlo come un peso, anzi, rendendola un’abitudine piacevole e da vivere con interesse sincero. L’autore divide il volume in tre sezioni principali:

  • Introduzione e sviluppo dell’argomento: in questa sezione, Romuald anticipa l’argomento e lo scopo del suo metodo, spiegando i motivi per cui l’ha creato, perché cambierà la vostra vita, dandovi anche una visione d’insieme sulla metodologia e il modo migliore per seguire la sua tecnica. Insomma, il lettore riceve qui un’infarinatura generale degli argomenti trattati più avanti, stimolando la curiosità.
  • Sviluppo delle varie fasi del metodo: proseguendo, l’autore illustra le varie fasi che costituiscono la sua tecnica, spiegandole nel dettaglio una per una, fornendo anche al lettore spunti e consigli pratici per facilitargli il lavoro. Mi limiterò a riportare le fasi da lui descritte, se volete saperne di più vi consiglio di leggere il libro per esteso:
    • Pre-lancio
    • Fase 1: calma la tua mente
    • Fase 2: esprimi la tua gratitudine
    • Fase 3: leggi qualcosa di positivo
    • Fase 4: scrivi le tue scoperte
    • Fase 5: rivedi i tuoi obiettivi
    • Fase 6: guarda qualcosa che ti ispira
    • Fase 7: parti!

Le fasi descritte dall’autore sono tutte quelle che lui consiglia di svolgere, in quell’esatto ordine, ogni mattina, in modo da raggiungere il massimo della produttività nel corso della giornata.

  • La terza e ultima sezione del libro rappresenta la parte più difficile. Quando cominciamo un nuovo progetto, tutto ci sembra facile ed eccitante, ma presto perde brillantezza e cominciamo a sentirci annoiati o scoraggiati. Romuald spiega in questa parte che cosa fare quando la vita si mette in mezzo, vi delude, vi fa credere di non avere tempo e cerca di convincervi a lasciar perdere il vostro rituale di produttività mattutina. Questa sezione è interamente dedicata a come rendere il vostro processo ancora più ricco ed evitare di rinunciarvi dopo qualche giorno o un paio di settimane.

foto 2A chi consiglio la lettura di questo libro? Di primo impatto, mi verrebbe da dire “tutti”, ma mi rendo conto che non proprio tutti hanno necessariamente bisogno di una spinta di produttività. Molta gente ha una produttività nella media e si sente perfettamente felice e soddisfatta. Per questo motivo suggerisco la lettura di questo libro a chi non si trova bene con il modo in cui la propria vita sta andando avanti, si sente intrappolato da impegni, scadenze e frustrazioni e non sa mai  come far funzionare le cose nel modo giusto. Questo libro è sicuramente utile, dato che offre al lettore una visione più aperta della vita e del tempo, cambiando totalmente il modo di organizzare le proprie giornate.

Dubito che abbiate letto questo libro, soprattutto per il fatto che è davvero poco conosciuto. Perciò questa volta vi chiedo di commentare citando qualche libro su temi simili che vi abbia aiutato, in modo da poter dare una mano a me e a tutti gli altri lettori. Nel frattempo, alla prossima!

PS: attualmente sono all’estero per tre settimane, mi assicurerò di leggere e rispondere ad ogni commento al mio ritorno 🙂


“Bits and Pieces” è su numerosi social network; potete trovare il profilo del blog ai seguenti link:

Twitter
Instagram
Pinterest
Tumblr
Google+

Per richieste o collaborazioni, il blog ha adesso un suo indirizzo e-mail: bitsandpieceswordpress@gmail.com

Non dimenticate che ho un altro blog, Gocce di Salute, dove parlo di alimentazione, fitness e uno stile di vita sano ed equilibrato. Venite a dare un’occhiata e iscrivetevi se siete interessati!

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...