Prodotto del Mese – Luglio 2016

Ciao e tutti! Eccoci di nuovo qui per scoprire quale prodotto mi ha ammaliata nel corso di questo ultimo mese. Si tratta di qualcosa che non avrei probabilmente mai comprato se non fosse stato per una rappresentante del marchio che me ne ha gentilmente regalato un campione da provare. Sto parlando di un prodotto Weleda, nello specifico l’Olio Trattante alla Rosa mosqueta. La versione classica contiene 100 ml di olio e costa tra i 14 € e i 16 €, mentre questo campioncino di vetro è da 10 ml. Pronti a scoprire tutti i vantaggi di questo prodotto?

olio rosa mosqueta weledaInnanzitutto, 10 ml di prodotto possono sembrare veramente pochi, quasi nulla. Questo ragionamento può funzionare quando si tratta di prodotti più densi e corposi, ma per un olio bisogna pensare in modo diverso; a meno che non ci si voglia davvero ritrovare con il viso (o il corpo) lucido come una palla stroboscopica, basta usarne davvero pochissimo. Utilizzandone una o due gocce al giorno, vi rimarrà per diverso tempo.

All’interno della confezione è presente un foglietto illustrativo che elenca tutti i diversi oli trattanti della linea. L’olio in questione, alla rosa mosqueta, secondo la descrizione, “accarezza la pelle, donandole elasticità e morbidezza”. La modalità d’utilizzo non è scritta sulla confezione, ma la rappresentante mi ha consigliato di utilizzarne un paio di gocce sul viso leggermente inumidito, in modo da far penetrare meglio l’olio, oppure di unirne una goccia alla mia solita crema idratante.

weleda olio rosa mosqueta

Io lo uso in entrambi i modi: unito alla mia crema al mattino e sul viso inumidito dopo aver applicato una maschera (una o due volte a settimana). L’idratazione che rimane sulla pelle è divina e unica. Le guance diventano lisce e morbide, non presentano zone lucide o oleose e l’assorbimento del prodotto avviene in tempi molto brevi.

olio rosa weleda inciPer quanto riguarda l’INCI, lo trovate riportato qui sotto e nella foto accanto (gli ingredienti con l’asterisco derivano da oli essenziali naturali): Simmondsia Chinensis (Jojoba) Seed Oil, Prunus Amygdalus Dulcis (Sweet Almond) Oil, Rosa Mosqueta Seed Oil, Rosa Damascena Flower Oil, Fragrance (Parfum)*, Limonene*, Linalool*, Citronellol*, Benzyl Alcohol*, Benzyl Benzoate*, Geraniol*, Citral*, Eugenol*, Farnesol*.

Come potete vedere dalla lista, gli oli di Jojoba, Mandorle e Rosa forniscono alla pelle un’idratazione unica. La profumazione sa più di citronella che di rosa, ma questo non mi dispiace per niente. Nonostante si senta abbastanza dopo averlo applicato, scompare nel giro di pochissimo tempo. Ne consiglierei l’acquisto a chi è alla ricerca di un olio essenziale che sia nutriente e che abbia allo stesso tempo un buon inci. Conoscete qualche altro prodotto simile a questo, con proprietà simili? Fatemelo sapere nei commenti. Alla prossima!

PS: al momento sono all’estero per tre settimane, ma mi assicurerò di leggere  e rispondere ad ogni commento al mio ritorno 🙂


Trattandosi della fine del mese, troviamo anche la mia playlist mensile su Spotify, che questa volta mischia tantissimi generi e temi differenti. Buon ascolto, fatemi sapere se avete nuove canzoni e autori da farmi conoscere 🙂


“Bits and Pieces” è su numerosi social network; potete trovare il profilo del blog ai seguenti link:

Twitter
Instagram
Pinterest
Tumblr
Google+

Per richieste o collaborazioni, il blog ha adesso un suo indirizzo e-mail: bitsandpieceswordpress@gmail.com

Non dimenticate che ho un altro blog, Gocce di Salute, dove parlo di alimentazione, fitness e uno stile di vita sano ed equilibrato. Venite a dare un’occhiata e iscrivetevi se siete interessati!

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...