6 risposte a “Lenta pazzia

  1. mi dispiace leggere queste cose…capisco, forse un pò quando parli della fatica dell’essere riconosciuti… ti abbraccio forte, intanto

    Piace a 1 persona

  2. Grazie per il tuo commento, come sempre. Hai proprio ragione, non sono così distanti da noi, nel tempo e nello spazio, ma anche fuori e dentro di noi.

    Mi piace

  3. su questo argomento preferisco tacere, per troppo dolore e incapacità di rielaborare la mia esperienza. però una cosa vorrei purtroppo dirla: quei posti da incubo di cui parli all’inizio, ‘i vecchi manicomi’…non sono così lontani nel tempo e da noi, anzi, sono dei lager che nell’indifferenza di tutti operano e devastano le anime, prima che i corpi e la dignità umana, e non ti lasciano libera nemmeno quando qualcuno si accorge e ti strappa via. Ma è raro che qualcuno voglia venire a vedere davvero. E non è stato il mio caso. Un grande abbraccio.

    Piace a 2 people

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...